Come farsi finanziare dalle banche ?

 

Caro Impiantista come ben saprai una volta era molto più facile farsi finanziare da una banca.

Ci sono stati anni in cui, forse sbagliando, le banche avevano i rubinetti aperti e davano soldi con molta facilità.

Dopo la grande crisi finanziaria del 2008 le banche hanno alzato notevolmente gli standard per accedere ai finanziamenti.

Ad oggi è veramente complicato ottenere finanziamenti.

In primo luogo perché andiamo in banca a chiedere un finanziamento o l’apertura di una linea di credito con lo stesso atteggiamento mentale che avevamo prima della grande crisi.

Nella stragrande probabilità la maggior parte delle aziende va  in banca quando ha bisogno di soldi nell’immediato.

Ovviamente andando in banca quando sei alla canna del gas la banca capisce che sei in difficoltà e ovviamente il livello di fiducia che trasmetti è bassissimo.

Il livello di fiducia è basso perché se sei in difficoltà le probabilità che hai di riuscire a restituire i soldi, che hai chiesto in prestito, è molto basso.

Se chiedi un prestito vuol dire che ti serve liquidità.

Ti ricordi a cosa corrisponde la liquidità in un’azienda?

Hai guardato il video dove parlo dei 3 elementi fondamentali per un’azienda?

Ossigeno, acqua, cibo.

Se ti sei perso il video vai a guardartelo perché molto interessante e potrai capire meglio cosa ti sto dicendo oggi.

Inoltre se le banche capiscono la tua situazione di urgenza attiveranno tutte le procedure possibili per controllare la tua vera capacità di restituzione indipendentemente dalle garanzie che poi dare in cambio.

Oggi le banche hanno troppi immobili pignolati e non ne vogliono altri.

Inoltre è finita la storia della serietà dell’imprenditore.

Lo so che starai pensando….

Fino ad ora non hai fatto altro che dirmi il perché non mi daranno soldi ma quando mi dici come fare per averne?

Ti accontento subito.

Alle banche interessano progetti costruttivi e di sviluppo che possano restituire i soldi che ti prestano nei tempi prestabiliti.

Quindi devi andare in banca con un progetto supportatto da un business plan adeguato alla durata del finanziamento che chiedi dove la banca possa vedere con numeri alla mano che sei in grado di restituirgli i soldi.

A proposito vatti a vedere anche il video che ho fatto sui vari tipi di finanziamento che puoi ottenere e quali sono quelli che consiglio.

Inoltre i soldi vanno chiesti quando non ne hai bisogno.

Con questo concetto intendo che devi avere la situazione finanziaria aziendale sotto controllo e devi sapere con largo anticipo come saranno i tuoi flussi di cassa in base alle tue riserve, ai flussi futuri e agli investimenti che intendi fare.

Se hai la situazione sotto controllo saprai con largo anticipo quando ti servirà liquidità per sviluppare i tuoi progetti e quindi avrai tutto il tempo di proporre i tuoi progetti ai possibili finanziatori.

Ti presteresti dei soldi a una persona su cui non hai la certezza che te li restituisca?

Io no.

Con questa mia ultima affermazione ti lascio alle tue riflessioni in merito e ti invito se ti è piaciuto il video a condividerlo.

Inoltre continua a seguirmi sui vari social.

Ciao Impiantista

A presto

Se te lo sei perso questo è il link al ➡️ ➡️ ➡️ Metodo Impiantista Imprenditore.

Intanto continua a seguirmi e vai sul Sito Web .

Se preferisci qui trovi il link al Video sulla Pagina Facebook .

Qui puoi trovare il mio Podcast sulla Piattaforma che più preferisci:

SpotifySpreakerApple StoreGoogle Podcast

Ciao Impiantista

A presto