Come fai a sapere quanto fatturerai l’anno prossimo?

 

Un proverbio diceva “fammi indovino e ti farò ricco”.

Diciamo che non lo puoi avere la certezza dell’importo al centesimo ma come le multinazionali e le grosse aziende fanno le previsioni future nulla ti impedisce di farle anche tu.

Se non lo stai facendo è perché nessuno ti ha mai detto che è possibile farlo.

O forse non ci hai mai pensato.

Pensa a che vantaggio rispetto alla concorrenza ti darebbe sapere che l’anno prossimo fatturerai una cifra X.

Potrebbe essere la cifra che desideri oppure una cifra che non ti soddisfa e di conseguenza con largo anticipo puoi fare delle azioni per cercare di migliorare le previsioni.

Rispetto alla concorrenza saprai come ti dovrai comportare quando sarai interpellato a discutere un preventivo oppure in una trattativa importante con un cliente nuovo.

Potrai permetterti ovviamente dopo un’attenta analisi di rifiutare un lavoro o accettarlo perché sai con largo anticipo il risultato che otterrai.

Per sapere come fatturerai l’anno prossimo ci sono diverse tecniche ma la più semplice è imparare dal passato.

Mi capita che parlando con impiantisti non mi sappiano dire quanto fattureranno.

Ma sanno con certezza quanto hanno fatturato gli anni precedenti e se l’azienda è stabile a parte qualche raro caso gli importi sono sempre molto simili.

Però un’altra cosa che non sanno è perché il fatturato è sempre molto simile nell’arco degli anni passati.

Non si sono mai fatti delle domande sul perché succedesse questo ed ecco perché non riescono a sapere il fatturato che faranno.

Gli imprenditore di maggior successo studiano la storia della loro azienda o delle aziende simili o concorrenti per capire i meccanismi le le regolano.

Analizzare i vari fatturati e metterli su un foglio se possibile elettronico tipo exell ti da una visione generale della situazione passata, chiedersi da dove sono usciti quei numeri, quali sono i clienti che hanno contribuito di più o di meno, la differenza se ovviamente c’è tra i vari anni dello stesso cliente.

Anche solo con questi dati puoi fare una previsione per l’anno che verrà.

Ovviamente non ne hai la certezza perché stiamo parlando del futuro ma spesso le statistiche si avverano e soprattutto servono a tener monitorata la situazione.

Se hai già visto i video in cui parlo di business plan e di budget previsionale sai già di cosa sto parlando.

Se non li hai visti ti invito ad andarteli a vedere.

Quindi sapere quanto fatturerai l’anno prossimo non è cosi impossibile e il primo passo è analizzare il passato.

L’analisi è una componente fondamentale se vuoi fare il salto e diventare un imprenditore.

Ovviamente se l’analisi fa gia parte del tuo cassetto degli attrezzi che utilizzi per svolgere al meglio la tua attività ne sono felicissimo.

E se vuoi condividere il tuo pensiero potrebbe aiutare qualche tuo collega a migliorarsi.

Come dissi  in un video iniziale la mia mission è aiutare la categoria degli Impiantisti a fare quel salto che gli permetta ottenere i risultati che si merita.

 

Se te lo sei perso questo è il link al ➡️ ➡️ ➡️ Metodo Impiantista Imprenditore.

 

Intanto continua a seguirmi e vai sul Sito Web .

Se preferisci qui trovi il link al Video sulla Pagina Facebook .

Qui puoi trovare il mio Podcast sulla Piattaforma che più preferisci:

SpotifySpreakerApple StoreGoogle Podcast

Ciao

A presto