Come fai a difenderti dalla Grande Distribuzione come Bricoman?

 

Come promesso in uno scorso video eccomi a parlare di un argomento che ha toccato un po’ tutti gli impiantisti.

Nel titolo ho nominato Bricoman perché è il fenomeno nuovo ma anche altre catene di grandi magazzini stanno facendo concorrenza agli impiantisti specializzati nell’ambito civile.

Chi opera nell’ambito industriale è più salvaguardato perché queste strutture non hanno un’offerta cosi specifica.

Sempre più spesso il cliente attraverso la grande distribuzione può conoscere il prezzo dei prodotti.

E questo fa si che tu non possa più ricaricare il materiale come facevi una volta.

O almeno non lo puoi più fare per alcuni prodotti.

Lamentarsi conta a poco perché la situazione non cambia di sicuro, anzi prevedo che peggiorerà.

Sarà sempre più facile accedere per i clienti alle tue informazione commerciali.

Come ho già detto in passato il trucco è studiare la concorrenza e cercare un modo nuovo per difendersi e attaccarla per risultare differenti agli occhi dei tuoi clienti.

Se hai difronte  un cliente che è attento al costo dei materiali non puoi far altro che facilitarlo invece che contrastarlo.

Conosco impiantisti che si arrabbiano ed stizziti lo trattano male perdendo l’opportunità di mantenere buoni rapporti con il cliente.

Penso che in questo caso non devi far altro che puntare sulla tua professionalità lavorativa che sul guadagno che puoi trarre dalla vendita del materiale.

Quindi se riesci a dirottare il cliente da un tuo fornitore poi cercare previo un accordo di farti riconoscere una piccola percentuale.

Altrimenti lascia comprare il materiale a lui e fatti pagare bene per la tua prestazione.

Se per caso il materiale da lui comprato fosse difettoso capirebbe da solo quanto sarà noioso occuparsi della relativa sostituzione.

Inoltre ti faresti pagare lo smontaggio e rimontaggio del prodotto senza avere contestazioni.

E vogliamo parlare di tutti quegli accessori che servono per la realizzazione dell’impianto e che normalmente non vengono considerati dai clienti?

Ovviamente se non li ha comprati lui glieli puoi vendere tu con ricarichi di tutto rispetto.

Inoltre hai un altro grandissimo vantaggio in questa situazione.

Hai un rischio economico inferiore e non rischi per colpa del tuo cliente di rovinare i rapporti con il tuo fornitore ritardandogli i pagamenti del materiale.

Spesso non si valutano tutti gli aspetti di una situazione e ci si ferma alla prima valutazione.

E’ molto importante analizzare la situazione in tutti gli aspetti e soprattutto non soffermarsi alla prima impressione.

Anche con questo contenuto spero di averti aiutato a migliorare la  tua attività facendoti vedere le cose da un’altra angolazione.

Se questi contenuti ti sono piaciuti e hai un amico o collega che vuoi rendere partecipe coinvolgilo pure condividendo il post.

Se te lo sei perso questo è il link al ➡️ ➡️ ➡️ Metodo Impiantista Imprenditore.

 

Intanto continua a seguirmi e vai sul Sito Web .

Se preferisci qui trovi il link al Video sulla Pagina Facebook .

Qui puoi trovare il mio Podcast sulla Piattaforma che più preferisci:

SpotifySpreakerApple StoreGoogle Podcast

 

A presto